L’Europa d’accordo per l’inceneritore di Roma?

Verdi Ambiente e Società ha partecipato questa mattina alla conferenza stampa a Piazza del Campidoglio, promossa dal comitato per il NO all’inceneritore a Santa Palomba, per rendere pubblica la richiesta di accesso agli atti per ottenere il Carteggio tra Europa e Italia sulla procedura Pilot-2-. Con quelle carte, che andavano rese pubbliche, potremo verificare se davvero l’Europa sta dando il consenso per la realizzazione di questa opera e sopratutto quali elementi hanno dato il governo, la regione e il comune per valutare.

Stiamo aspettando le decisioni del TAR nell’udienza del 5 luglio rispetto al ricorso che VAS ha presentato insieme al Comitato e siamo fiduciosi che venga fermata quest’opera dannosa all’ambiente e alla salute che va contro ogni possibilità che può offrire l’economia circolare.

Non ci fermeremo e vedremo la coerenza dell’Europa per avallare l’incenerimento dei rifiuti a Roma fino al 2050… Alla faccia dell’emergenza climatica.

What's your reaction?
Thank you for your vote!
Post rating: 0 from 5 (according 0 votes)

Aggiungi Un Commento

Rimani sempre aggiornato

Cambia il pianeta insieme a noi, rimani informato con la newsletter VAS

Powered by: nabo.digital © 2024. All Rights Reserved.

vai su